Arte & Cultura Cinema

Roma: in scena il thriller psicologico “After the end”

miriam galanti

Sarà in scena al Teatro Brancaccino dal 12 al 22 dicembre lo spettacolo AFTER THE END di Dennis Kelly, regia di Marco Simon Puccioni. Protagonisti: Miriam Galanti, Federico Rosati.

After the End è stato rappresentato per la prima volta nel 2005 a Londra al Traverse; una piece claustrofobica venata di humor nero con un forte potere di attrazione verso il pubblico.

C’è stata un’esplosione, probabilmente nucleare, forse un attacco terroristico che ha ucciso migliaia di persone e distrutto la città. Mark è riuscito a salvare Louise trascinandola inconscia nel suo rifugio antiatomico privato. Mark si era preparato al peggio e ha tutto ciò che pensa di aver bisogno per sopravvivere; cibo piccante in scatola, Dungeons and Dragons e un coltello.

Risultato immagini per after the end brancaccino"

In After the End, una delle sue opere più riuscite, il dialogo ha un tono leggero e all’inizio, a dispetto della situazione, i personaggi rendono la commedia quasi comica. La cosa non dura molto perché Mark, da proprietario del rifugio si sente autorizzato a dettare le regole del gioco e a imporre a Louise di fare ciò che desidera razionando il suo cibo.  Quando la costringe a giocare a Dungeons and Dragons “per il suo bene” la coercizione si intensifica e si trasforma in un gioco al massacro.” dichiara il regista Marco Simon PuccioniUna messa in scena essenziale, pochi elementi di arredo per questo rifugio e solo due attori in scena, ma con dialoghi dal ritmo serrato e duro che mano a mano spogliano i personaggi mettendo a nudo le loro paure e fragilità. After the End è un perfetto thriller psicologico che prende lo spettatore e lo accompagna fino alla fine senza mollarlo un attimo e senza mai rinunciare ad un romanticismo disperato e ad un umorismo nero“.

after the end

Le storie visive di Puccioni rappresentino un cinema senza confini e lo dimostrano proprio i temi affrontati nei suoi primi corti che offrono esempi di storie che riescono a portare lo spettatore e la spettatrice al di là di ciò che si attendono. In questo modo l’inaspettato è sempre dietro l’angolo, pronto a saltar fuori per ricordarci che tutto non è sempre come sembra a questo mondo. Altre storie sono possibili, altri esiti, altri modi di vivere l’amore.

miriam_galanti_beyond_the_magazine
Miriam Galanti in Eleonora Lastrucci | ph. Federica Pierpaoli Ag.Beyond the Rules

Miriam Galanti è un’attrice talentuosa, versatile, pluripremiata. Ha buttato sul grande schermo nel 2010 con il film “5” di Francesco Dominedò e con il film “Roma Nuda” per la regia di Giuseppe Ferrara. In teatro ha portato in scena  testi di Checov, Shakespeare, ma anche autori contemporanei. E’ stata premiata nel 2014 al Festival del Cinema di Venezia  come giovane promessa del cinema italiana, per proseguire con il  “Premio Giuliano Gemma-sezione Cinema Nuovi Talenti”, “Stella al merito sociale” per unire l’arte della recitazione all’impegno sociale nella tutela delle donne e nel reinserimento di ex-detenuti, “Oscar ai Giovani” al Campidoglio e “Attrice Rivelazione Roma Videoclip Festival”. Nel 2019, al Festival del Cinema di Venezia, riceve il “Premio Kineo Guest Star-CSC”.

Federico Rosati è attore e scrittore,  nel è nella cinquina del David di Donatello con il cortometraggio Mostri di Adriano Giotti, conseguendo numerosi riconoscimenti tra cui il Premio F.I.C.E per la sua “toccante interpretazione”.

 

Teatro Brancaccino

ORARI DI APERTURA

martedì – venerdì h. 11.00/13.00 – 14.00/19.00
sabato h. 14.00 – 19.00 / domenica h. 14.00 – 18.00
lunedì chiuso

CENTRALINO OPERATIVO PER INFO E PRENOTAZIONI
lunedì – venerdì h. 11.00/13.00 – 14.00/19.00
sabato h. 14.00 – 19.00 / domenica h. 14.00 – 18.00

ACQUISTA ONLINE QUI

 

No Comments Found