Cinema

Years and Years: in arrivo la nuova serie LGBTQ

beyond the magazine years and years

Tutti noi, chi più chi meno, è “dipendente” da una serie tv.. ecco noi vogliamo segnalarne una a forti tinte “arcobaleno” che si paleserà nei palinsesti entro la fine del 2019. Si tratta di  di Years and Years.

Prodotta dalla britannica BBC One, lo show è la nuova creatura del celebre  Russell T. Davies, noto al pubblico per per aver portato in tv Queer as Folk, Doctor Who e Cucumber Questa volta il talentuoso  sceneggiatore  realizza il suo progetto più ambizioso, una storia familiare intensa ed emozionante che, per oltre venti anni, aveva lasciato chiusa in un cassetto.

Solo qualche giorno fa è stato diffuso il primo trailer ufficiale anche se, attualmente, non c’è ancora una data precisa di trasmissione. Years and Years non è un semplice drama familiare in cui spicca anche un’audace storia LGBT, ma è anche un racconto di formazione dalle venature sci-fi.

La storia infatti segue la famiglia Lyons di Manchester nel corso degli anni, partendo da una data imprecisata del 2019, fino a spingersi nel futuro, nel 2035. Protagonista è Vivienne Rook, politico anticonformista che divide un paese già in tumulto, costretta a scendere a patti pur di portare avanti il suo piano di governo.

Attorno a lei una serie di personaggi arricchiscono la narrazione come: Stephen Lyons che cerca di custodire la pace della famiglia, l’ambiziosa Celeste, David il bello e dannato di turno apertamente omosessuale, la radicale e pericolosa Edith, e la futura mamma Rosie custode fra l’altro dell’impero familiare.

E, come da comunicato ufficiale, questa è la trama di Years and Years:

Tutto ciò che temiamo e tutto ciò che speriamo, accade in questa affiatata famiglia. La società diventa più turbolenta, più veloce, più folle, con il caos della politica, della tecnologia e delle guerre lontane che affliggono i Lyons nelle loro vite quotidiane. La Gran Bretagna si ritira dall’Europa, l’America diventa un lupo solitario, la Cina  si afferma sempre più e un nuovo mondo comincia a formarsi. Ma qualcuno ne approfitta, quando la parlamentare Vivienne Rook inizia la sua ascesa al potere. Una nuova razza di politico, intrattenitore, ribelle, imbroglione, che ci conduce verso un futuro a noi sconosciuto. Contro tutto questo, i Lyons devono navigare nelle proprie speranze e paure quotidiane, sapendo che una famiglia ordinaria non potrebbe mai cambiare il mondo. O forse sì?”

Immagine correlata

Nel cast c’è la pluripremiata Emma Thompson e Russell Tovey, ormai celebre per aver interpretato molti personaggi gay nel cinema e la tv di oggi. Lo ricordiamo, ad esempio, in Looking e Quantico.

Restiamo tutti in fibrillante attesa di una serie che farà sicuramente parlare di sè, grazie alla maestria di Russell T. Davies, eccelso narratore delle dinamiche LGBT . Che il count down abbia inizio!

 

No Comments Found