Viaggi & Location

Dove assistere a tramonti mozzafiato sulle Dolomiti

Al tramonto e al sorgere del sole le rocce “pallide”  delle Dolomiti si tingono di rosa. Questo spettacolare fenomeno, che si chiama enrosadira, si può ammirare dalle piste da sci, ma anche dalle rilassanti location offerte da alcuni alberghi di lusso e di design che ormai da anni rappresentano il fiore all’occhiello della ricettività in Trentino Alto Adige.

Ecco cinque dei migliori Luxury Hotel da cui godere di questo splendido fenomeno:

 

 

Lefay Resort & SPA Dolomiti (Pinzolo – TN)
Un complesso che sembra emergere dal bosco e s’integra perfettamente nel paesaggio in cui è collocato: coerentemente alla filosofia del Brand, Lefay Resort & SPA Dolomiti, a Pinzolo, reinterpreta l’architettura tradizionale del luogo, ritrovando gli elementi ricorrenti delle costruzioni di montagna, come il legno, la pietra e la rigorosa semplicità delle finiture, mediate attraverso un forte stile italiano che conferisce prestigio e lusso a livello internazionale.

La struttura si sviluppa su nove livelli, naturalmente adagiati sulle montagne circostanti, quattro sono dedicati alle residenze private e cinque all’accoglienza alberghiera.

Il consiglio è prenotare la Royal pool & spa suite che offre una vista al tramonto da brividi.

Vista-Tramonto-Dolomiti-Hotel-Beyond-the-Magazine

 

 

Ciasa Salares (San Cassiano – BZ)

Ciasa Salares è uno degli hotel di alpine design più rinomati dell’Alto Adige. Gestito dalla famiglia Wieser sin dalla sua fondazione nel 1964, l’hotel, ai piedi delle Dolomiti, offre ampie camere con vista.

La struttura in stile chalet anni ’60, è stata recentemente rinnovata in stile folk tirolese con un tocco contemporary chic dallo studio Berg und Tal per quanto riguarda le parti comuni, sempre in collaborazione con la signora Wieser.

Le camere hanno  pareti rivestite in legno, gli armadi in legno di pino, le cassapanche dipinte a mano, i tappeti lavati con pietre abrasive; raffinate le testate del letto, ognuna con un motivo diverso, realizzate con tessuti di pregio.

Ogni suite sembra un’elegante baita  arredata in stile tirolese; oggetti di modern design aggiungono quel twist disinvolto a un lusso sofisticato, mai ostentato. La penthouse, inaugurata nel 2017, è un vero e proprio loft dotato di elegante caminetto centrale, sauna a infrarossi e terrazza con vasca idromassaggio: il posto giusto per godersi il tramonto.

Vista-Tramonto-Dolomiti-Hotel-Beyond-the-Magazine

Alpina Dolomites Gardena Health Lodge & Spa (Castelrotto – BZ)

Questo luxury hotel sorge  sull’Alpe di Siusi, alle porte del parco naturale dello Sciliar.  Una struttura, costituita da un corpo principale e da un edificio circolare a se stante, collegati da un corridoio sotterraneo, edificata secondo criteri ecologici finalizzati per ridurre l’impatto ambientale e il consumo energetico.

Alla base della filosofia dell’Alpina Dolomites vi è un rapporto stretto con la natura, improntato al massimo rispetto del paesaggio e alla tutela dell’ambiente; per questo è tutto rivestito in pietra naturale di quarzite con tetto e facciata Nord avvolti in una struttura in legno che richiama e rispecchia l’andamento naturale del terreno.

Una vista privilegiata con spettacolare vista sull’altopiano più vasto d’Europa è offerta dalla terrazza extra large aperta o dalla Sky Lounge. Al tramonto è imperidible.

Vista-Tramonto-Dolomiti-Hotel-Beyond-the-Magazine

 

Manna Resort (Doladizza – BZ)

Il Manna Resort, in Alto Adige, è la realizzazione del sogno di Maria Luisa Manna, che dallo scorso novembre ha inaugurato un nuovo concept di lusso definito dall’autenticità della natura e dell’accoglienza. Le  15 suite sono una diversa dall’altra, e i tre chalet indossano atmosfere russe, richiami nordici, suggestioni orientali.

Dall’amore per la Thailandia della signora Manna, una spa che racchiude in sé lo stesso spirito, sia negli ambienti sia nella tecnica proposta per massaggi e trattamenti. Un percorso composto da saune, bagno turco, bagno mediterraneo, idromassaggio, piscina e una piccola biopiscina balneabile. E una vista al tramonto che garantisce la pace dei sensi.

Vista-Tramonto-Dolomiti-Hotel-Beyond-the-Magazine

 

 

Starlight Room 360 (Passo Falzarego, Cortina d’Ampezzo – BL)

Incastonata nelle Dolomiti a pochi chilometri da Cortina d’Ampezzo, tra cattedrali rocciose e cieli sconfinati, c’è una tra le camere panoramiche più famose al mondo. Già il nome anticipa la vista: la Starlight Room 360 è una suite vetrata a 2055 metri di quota sopra al Rifugio Col Gallina. Progettata da Raniero Campigotto, proprietario del Rifugio Col Gallina la Starlight Room è realizzata in legno di abete e vetro, dotata di un esclusivo sistema mobile alimentato a pannelli fotovoltaici che consente alla camera di girare su sé stessa, di 360 gradi, e cambiare panorama. Dall’alba al tramonto la vista è assicurata.

Vista-Tramonto-Dolomiti-Hotel-Beyond-the-Magazine

No Comments Found